A Milano è nato il primo Hotel a 5 stelle per mici

Da un idea di Cosetta Bosi (già titolare di “CasaDolceCosi”, allevamento di gatti della razza British Short & Long Hair a Casorate Primo, in provincia di Pavia) nasce a Milano in via Soderini 6 un hotel solo per gatti (di ogni razza, europei compresi ) “albergo” con tanto di spazi, di “camerette” singole, per coppie, cioè “matrimoniali” e plurifamiliari dotate di ogni comfort: dalla musica che risuonerà nella “stanzetta” passando per la cromoterapia in “camere” che saranno, a secondo della temperatura esterna, condizionate o riscaldate.

“Insomma, se proprio si dovranno lasciare “in pensione” i nostri amici a quattro zampe, tutto sarà fatto per ricreare le condizioni ottimali di una casa accogliente”, si legge nella presentazione del progetto. Proprio come gli hotel per gli umani più esigenti, l’hotel per gatti dispone di “appartamentini” dove dalla colazione alla cena può essere richiesto un menu personalizzato, proprio come il Grand Hôtel Augustus (ex Villa Agnelli) a Forte dei Marmi. Al momento dell’arrivo in reception viene rilasciata ai padroncini degli amati gattini un’applicazione scaricabile sul cellulare che, tramite webcam, potrà far monitorare la vita dei piccoli ospiti.

Tra i servizi extra per i gatti si può richiedere la presa e la consegna a domicilio, la toelettatura, i consulti e le visite veterinarie, la fornitura e l’applicazione di antiparassitari. Ma non solo: l’hotel per gatti, a seguito dell’ emergenza Ucraina metterà a disposizione fino a tempo indeterminato due camere per i gatti che con i loro padroni sono riusciti ad arrivare in Italia scappando dal conflitto. Il primo “Micio Day” si svolgerà a Milano domenica 3 aprile dalle 16 in via Soderini 6, con testimonial come Maura Anastasia, modella e attrice ed Edoardo Raspelli, giornalista e conduttore televisivo.

www-milanotoday.stgy.ovh/~media/horizontal-hi/3902278848416/hotel-gatti-2.jpeg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.