L’Oipa al lavoro per salvare gli animali dopo l’alluvione nelle Marche

“Angeli del fango” al lavoro in condizioni drammatiche anche per gli animali. Sono le guardie zoofile e i volontari dell’Oipa che da diverse ore operano strenuamente per salvare le vittime a quattro zampe dell’alluvione che si è abbattuta nelle Marche. Foto e Video: Ufficio Stampa Oipa

GUARDATE IL VIDEO

https://www.ilmessaggero.it/animali/alluvione_nelle_marche_cani_gatti_cosa_succede-6939547.html


LEGGI ANCHE : >> WWF, un lascito alla natura per il futuro delle nuove generazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.