Consigli per combattere il caldo dei vostri cani

Gli esperti di benessere degli animali hanno emesso un avviso per i proprietari di animali domestici prima dell’ondata di caldo del fine settimana .

I veterinari del Bristol Animal Rescue Center hanno affermato che esiste un rischio reale di colpo di calore e zampe bruciate durante la stagione calda.

Hanno consigliato ai proprietari di essere consapevoli di segni come zoppicare, leccarsi i piedi, se gli assorbenti sono diventati di un colore più scuro e vesciche o arrossamenti.

I proprietari di cani di Bristol e Somerset hanno condiviso cosa stanno facendo per tenere al sicuro i loro animali domestici.

Gabby Olmos di Bristol, proprietaria di cani per la prima volta da due anni, ha detto di aver cancellato i suoi appuntamenti con un’azienda di dog walking questo fine settimana a causa del clima caldo “rischioso”.

“Abbiamo portato a spasso il nostro cane la mattina presto o la sera tardi”, ha detto.

“Siamo andati a un festival gastronomico alcuni anni fa e abbiamo visto un giovane cane con i suoi proprietari seduto direttamente sotto il sole cocente. Si poteva vedere che il cane stava lottando.

“A volte è bello fare un passo indietro e pensare: ‘Il cane ha davvero bisogno di essere in questo ambiente?'”

Carol Vincent di Shepton Mallet era una veterinaria ed è proprietaria di cani da oltre 20 anni.

Attualmente si prende cura dei suoi tre cani, Skye, Pip e Rudi.

La signora Vincent ha detto che si attiene alla regola “dalle otto alle otto il tuo cane cuocerà”.

“Ho bagnato gli asciugamani, li ho messi in un congelatore, li ho tenuti in una borsa fresca e poi ho lasciato che i cani ci si sdraiassero sopra quando torniamo in macchina dopo una passeggiata”, ha detto.

“Inoltre, se stai andando a qualcosa come una svendita di stivali di un’auto in una giornata calda, per l’amor di Dio, lascia il tuo cane a casa.”

La veterinaria di Bath e la proprietaria di gatti Amy Curtis hanno affermato che i bulldog o i carlini tendono a soffrire di più di colpi di calore.

“Consiglierei di non esercitare il tuo cane durante un’ondata di caldo”, ha detto.

“Qualsiasi animale colpito da un colpo di calore deve essere raffreddato con acqua corrente, per quanto può tollerarlo, e quindi trasportarlo dal veterinario il prima possibile”.

Il dottor Damian Pacini, veterinario principale del Bristol Animal Rescue Centre, ha affermato che i proprietari “dovrebbero pensarci due volte” prima di portare fuori i loro cani durante l’ondata di caldo.

“È molto più difficile per loro comunicare come si sentono, quindi i proprietari di animali domestici dovranno essere più intuitivi e cercare di offrire loro modi per mantenersi calmi ove possibile”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.